Cos’è il lavoro part-time?

Diritti e Doveri dei Lavoratori

1 risposte pubblicate per questa domanda

Risposta più recente.

Si tratta di un rapporto di lavoro subordinato, caratterizzato dallo svolgimento di un orario di lavoro inferiore a quello a tempo pieno stabilito dalla normativa o dai Contratti Collettivi di lavoro.

Il contratto di lavoro part-time può essere stipulato sia a tempo indeterminato che determinato e deve contenere l’indicazione puntuale della durata dell’orario di lavoro. Dovrà essere specificata la collocazione temporale della prestazione in riferimento al giorno, alla settimana, al mese e all’anno, anche tramite rinvio a turni programmati.

Esempio di orario di lavoro da indicare nel contratto di assunzione:

  • 20 ore settimanali così distribuite: dalle 8.30 alle 12.30 dal lunedì al venerdì. Giorno di riposo la domenica.

FAI UNA DOMANDA

La ringraziamo per la Sua domanda tecnica che sarà analizzata a breve dal nostro team.
Se invece voleva inviare una candidatura visioni qui le offerte di lavoro disponibili.


AziendaPersona



Inserisci il tuo nome o ragione sociale



Inserisci il tuo cognome (non verrà visualizzato)



Inserisci la tua email (non verrà visualizzato)



Inserisci la tua città



Dai un titolo alla domanda

people.
our passion

Vuoi saperne di più?

Eurointerim è l’Agenzia per il Lavoro che fa delle Persone la propria Passione, mettendo la professionalità dei propri Consulenti al servizio di Candidati e Aziende, per unire con il lavoro.

contattaci