Cos’è il lavoro part-time?

Diritti e Doveri dei Lavoratori

1 risposte pubblicate per questa domanda

Risposta più recente.

Si tratta di un rapporto di lavoro subordinato, caratterizzato dallo svolgimento di un orario di lavoro inferiore a quello a tempo pieno stabilito dalla normativa o dai Contratti Collettivi di lavoro.

Il contratto di lavoro part-time può essere stipulato sia a tempo indeterminato che determinato e deve contenere l’indicazione puntuale della durata dell’orario di lavoro. Dovrà essere specificata la collocazione temporale della prestazione in riferimento al giorno, alla settimana, al mese e all’anno, anche tramite rinvio a turni programmati.

Esempio di orario di lavoro da indicare nel contratto di assunzione:

  • 20 ore settimanali così distribuite: dalle 8.30 alle 12.30 dal lunedì al venerdì. Giorno di riposo la domenica.

FAI UNA DOMANDA

La ringraziamo per la Sua domanda tecnica che sarà analizzata a breve dal nostro team.
Se invece voleva inviare una candidatura visioni qui le offerte di lavoro disponibili.


AziendaPersona





people.
our passion

Vuoi saperne di più?

Eurointerim è l’Agenzia per il Lavoro che fa delle Persone la propria Passione, mettendo la professionalità dei propri Consulenti al servizio di Candidati e Aziende, per unire con il lavoro.

contattaci