Ho chiesto al mio Datore di Lavoro di essere pagato in contanti, e mi ha detto che non si può. E’ vero?

Retribuzione e Diritti Economici

1 risposte pubblicate per questa domanda

Risposta più recente.

Si! Dal 1° Luglio 2018 i Datori di Lavoro ed i Committenti che devono pagare le retribuzioni ai Lavoratori non possono più utilizzare il denaro contante.
Per il pagamento si dovranno utilizzare esclusivamente le seguenti modalità:

– bonifico sul conto identificato dal codice IBAN indicato dal lavoratore
– strumenti di pagamento elettronico
– in contanti presso lo sportello bancario/postale dove il Datore di Lavoro ha aperto un c/c di tesoreria con mandato di pagamento
– assegno

Per maggiori informazioni: https://www.eurointerim.it/nuove-modalita-di-pagamento-della-retribuzione/

FAI UNA DOMANDA

La ringraziamo per la Sua domanda tecnica che sarà analizzata a breve dal nostro team.
Se invece voleva inviare una candidatura visioni qui le offerte di lavoro disponibili.


AziendaPersona





people.
our passion

Vuoi saperne di più?

Eurointerim è l’Agenzia per il Lavoro che fa delle Persone la propria Passione, mettendo la professionalità dei propri Consulenti al servizio di Candidati e Aziende, per unire con il lavoro.

contattaci