Ho chiesto al mio Datore di Lavoro di essere pagato in contanti, e mi ha detto che non si può. E’ vero?

Retribuzione e Diritti Economici

1 risposte pubblicate per questa domanda

Risposta più recente.

Si! Dal 1° Luglio 2018 i Datori di Lavoro ed i Committenti che devono pagare le retribuzioni ai Lavoratori non possono più utilizzare il denaro contante.
Per il pagamento si dovranno utilizzare esclusivamente le seguenti modalità:

– bonifico sul conto identificato dal codice IBAN indicato dal lavoratore
– strumenti di pagamento elettronico
– in contanti presso lo sportello bancario/postale dove il Datore di Lavoro ha aperto un c/c di tesoreria con mandato di pagamento
– assegno

Per maggiori informazioni: https://www.eurointerim.it/nuove-modalita-di-pagamento-della-retribuzione/

FAI UNA DOMANDA

La ringraziamo per la Sua domanda tecnica che sarà analizzata a breve dal nostro team.
Se invece voleva inviare una candidatura visioni qui le offerte di lavoro disponibili.


AziendaPersona



Inserisci il tuo nome o ragione sociale



Inserisci il tuo cognome (non verrà visualizzato)



Inserisci la tua email (non verrà visualizzato)



Inserisci la tua città



Dai un titolo alla domanda

people.
our passion

Vuoi saperne di più?

Eurointerim è l’Agenzia per il Lavoro che fa delle Persone la propria Passione, mettendo la professionalità dei propri Consulenti al servizio di Candidati e Aziende, per unire con il lavoro.

contattaci